Mum's Life

Giornata in famiglia all’aria aperta? Ecco come non trasformarla in fonte di stress!

16/07/2020

La tendenza di questa estate è sicuramente la voglia di stare all’aria aperta e a contatto con la natura e allora eccovi la ricetta magica per vivere al meglio una vacanza o una gita fuori porta in perfetto stile wilde! Avete con voi tutti gli ingredienti?

Siete stanche? State esaurendo energia e pazienza? Comprensibile! Il 2020 per ora non ci ha aiutato molto! Cosa c’è di meglio per riprendersi, che andare in mezzo al verde, a respirare aria buona lontano dai rumori della città? Cosa aiuta di più di un bel bagno rigenerante in un fresco torrente, al lago o al mare? Cosa permette maggiormente ai bambini di sfogarsi e a noi di staccare se non un pic-nic su un prato all’ombra di un albero?

Il mio obiettivo è di aiutarvi con qualche suggerimento su come impostare e gestire al meglio le uscite immersi nella natura, che sono quelle che permettono maggiormente a noi e ai nostri bambini di vivere in libertà, con leggerezza e spensieratezza.

Da dove cominciare?

Come sempre da noi stesse! Predisponiamoci ad affrontare una gita nel verde con un bagaglio di giuste consapevolezze.

Puntiamo su queste tre:

  • Abbassiamo le aspettative: i momenti difficili ci saranno, perché i bambini si stancheranno, probabilmente avranno qualcosa da ridire sul programma, magari cadranno e si faranno male. Se siamo preparate alle difficoltà, riusciremo ad affrontarle con più calma e meno frustrazione.
  • Gestiamo le nostre emozioni: è importante riuscire a staccare, cercando di non farsi prendere da ansie e paure. È vero, all’aperto i bambini possono farsi male, ma lasciarli liberi di esplorare li renderà più prudenti e più consapevoli dei loro limiti.
  • Concentriamoci sul momento e godiamoci l’atmosfera e l’ambiente. Essere immersi nella natura, fare movimento, ammirare un paesaggio sconfinato aiutano l’umore e aiutano a recuperare quella serenità che perdiamo nelle corse e negli equilibrismi quotidiani. Riempiamo occhi, polmoni e cuore di belle sensazioni e staremo meglio!

Non sarà così semplice ma più lavorerete in questa direzione più riuscirete a sfruttare le giornate all’aria aperta per rigenerarvi e per recuperare la serenità che trasmetterete ai vostri piccoli.

Come organizzarsi?

Da un punto di vista pratico invece? Come rendere piacevole e rilassante una giornata a contatto con la natura?

Eccovi i miei consigli. Saranno un ottimo punto di partenza per prepararsi a una camminata in montagna, a una giornata al fresco, a un pic-nic al parco.

  1. Pensate a un programma adatto all’età dei bambini, alla loro predisposizione e anche alle VOSTRE esigenze. Ci sono blog e guide ricchi di proposte rivolte alle famiglie. Quindi sarà divertente scegliere la gita del giorno.
  2. Attrezzatevi con l’abbigliamento adeguato per voi e per i bambini: informatevi sul clima e portate i giusti strati per evitare di essere impreparate ai cambiamenti meteo.
  3. Coinvolgete i bambini nella preparazione degli zaini da portare, e se sono abbastanza grandi, abituateli a portare uno zainetto con dentro le loro cose: saranno orgogliosi di aiutarvi e si sentiranno partecipi dell’avventura.
  4. Se potete puntate sul pic-nic che è molto più rilassante da gestire di un pasto al ristorante: le regole da rispettare per i bambini sono molto meno e conseguentemente voi potrete staccare di più rispetto al solito tran-tran.
  5. Scegliete qualche gioco da portare con voi per intrattenervi e per intrattenere i bambini, ma non esagerate. I prati, i boschi, i corsi d’acqua sono ricchi di stimoli entusiasmanti per i bambini ed è importante lasciarli liberi di inventare avventure e di esplorare l’ambiente che li circonda. Ne saranno immensamente arricchiti.

Più semplice a dirsi che a farsi? Forse…ma fidatevi se entrate nella giusta prospettiva diventerete delle pratiche organizzatrici di gite all’aria aperta e ne verrete ripagate con tanto benessere!

Tutto qua. Niente di complicato in fondo.

La ricetta è infallibile ed eccezionale:

“Unite una buona organizzazione ad abbondante libertà e a una manciata di gioco; aggiungete una spolverata di relax e un pizzico di divertimento. Mescolate il tutto con cura e regolate con sole, verde e silenzio quanto basta.”

 

Ingredienti semplici e genuini, in fondo. Ricordatevi di metterci il vostro impegno che serve sempre!

E poi… Buon divertimento!

Vera Lelli

Pedagogista // Parole tra mamme – sostegno alla genitorialità

 

Mums, approfittate dello sconto esclusivo che la nostra partner Vera Lelli ha riservato in esclusiva per voi! Per aiutarvi a vivere al meglio questa estate, Vera vi regala 3 CONSULENZE ONLINE ad un prezzo super scontato + un colloquio telefonico gratuito. Approfittatene!

Scarica il MUMCOUPON.

 

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy