Vestiti per sognare

Nato nel 1958 da una piccola realtà artigianale lombarda, il marchio Sottocoperta è cresciuto fino ad essere riconosciuto a livello nazionale ed internazionale e distribuito in numerose boutique multimarca e department store in Italia e in oltre 20 Paesi nel mondo.

Il prodotto, in linea con la sua tradizione, si caratterizza  per uno stile elegante e raffinato, materie prime ricercate e di qualità e per la cura e l’attenzione ai dettagli dei capi realizzati interamente in Italia.
L’approccio artigianale nella produzione, i tessuti pregiati, il controllo accurato in tutte le fasi della produzione, ricami, accessori e cuciture a mano,  sono elementi distintivi del prodotto marchiato Sottocoperta, rispettando e mantenendo viva una tradizione che risale alle sue origini.

Sottocoperta accompagna i bambini sin dai primi giorni di vita e li segue durante la crescita, realizzando capi che rispondono alle esigenze di comfort e soprattutto di stile: un gusto semplice ma ricercato combinato con un’altissima qualità dei tessuti, senza rinunciare alla comodità e alla praticità dell’uso quotidiano.

Accanto al segmento dell’intimo e della pigiameria già coperti in passato, Sottocoperta estende oggi le proprie proposte, offrendo un’ampia gamma di prodotti per il neonato, partendo dall’intimo basico continuativo, fino a tutto il necessario per il corredo di nascita: body, tutine, set culla, copertine, bavaglini e cappellini; oltre alla consolidata ampia scelta di capi di abbigliamento per esterno e notte.
Per i bambini più grandi, dai 2 ai 12 anni, accanto alla tradizionale pigiameria, la collezione prevede numerose proposte di capi esternabili tra cui costumi e abbigliamento fuori acqua.

Ogni singolo capo, costruito con cura da un team animato da passione e dedizione, rappresenta il buon gusto italiano nel mondo: classe ed eleganza uniti ad un pizzico di divertimento che non può mancare nell’abbigliamento dei bambini.

 

Google maps
Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy