Design & Craft

Riciclo creativo: ecco come creare Topotto per giocare insieme allo spannolinamento!

15/06/2020

Quando iniziano le belle giornate e si sta più tempo all’aria aperta, per le mamme dei piccoli è un buon momento per  dire addio definitivamente al pannolino: oggi creiamo un simpatico compagno per i nostri bimbi che li accompagni in questo difficile passaggio!

Piccolo quiz: qual è quella cosa che, in questo periodo, ogni anno, accomuna le mamme con figli di età compresa tra i 2 e i 3 anni? La risposta è semplice, ma uscirne incolumi non lo è: lo spannolinamento!

Suvvia mamme, armiamoci di coraggio, pazienza (una vagonata di pazienza) e affrontiamo con mal di schiena ed occhiaie… ops… volevo dire con sorriso smagliante, questa fase memorabile della crescita dei nostri cuccioli. In commercio esistono tanti validi libri che trattano questo delicato tema. Mio figlio ha amato da subito “Posso guardare nel tuo pannolino?”.

Così ho pensato di ricreare, attraverso il riciclo creativo, il simpatico e curioso Topotto: il protagonista del libro mi avrebbe aiutato a mettere in scena la dinamica dello spannolinamento.

Giochiamo, ci divertiamo e impariamo! Dunque mettiamoci all’opera!

COME CREARE TOPOTTO

Materiale necessario:

  • cartoncino riciclato
  • un rotolo di carta igienica
  • un rotolo di carta assorbente

N.b.: assicurarsi che il rotolo di carta igienica riesca ad incastrarsi all’interno del rotolo di carta casa.

Strumenti necessari:

  • forbici
  • colla
  • colori (a piacimento)

Procedimento:

  • Dal rotolo di carta casa ricavate due piccoli cilindri, sagomateli con le forbici dando loro le sembianze di una mutandina e di un vasino e colorateli.
  • Sul rotolo di carta igienica disegnate il corpo di Topotto e coloratelo.
  • Dal cartoncino riciclato ricavate invece la pupù e la faccia di Topotto da tagliare e colorare.
  • Infine incollate la faccia di Topotto al corpo.

 

Ecco fatto!

Il nostro compagno di avventura è pronto e potrà accompagnare nostro figlio nella conquista di questa nuova tappa della sua crescita.

 

Maddalena Mancini

Mamma di Simone, 3 anni. Laureata presso l’accademia di belle arti ama da sempre tutto ciò che è manuale e artistico.
Appassionata di riuso e riciclo creativo, desidera non solo plasmare oggetti di scarto e dar loro nuova vita, ma anche rendere contagiosa questa sua passione.

Su Instagram trovate tutte le sue creazioni!

 

 

Ph credit: @Maddam_Arte

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy