Un nuovo modo di viaggiare

Sempre più famiglie ricorrono ai soggiorni estivi e ai viaggi studio per far passare un’estate memorabile ai propri figli. Quest’anno il corona virus ha cambiato le carte in tavola, ma non bisogna perdersi d’animo! Spaziando Viaggi, che da anni organizza vacanze studio per ragazzi, ha ideato il Digital Summer Camp un’innovativa esperienza virtuale per vivere un momento unico di socializzazione, crescita personale e divertimento genuino.
Pensato per stravolgere i classici schemi del viaggio studio, questo Digital Summer Camp mette al centro non la location ma passioni, interessi e voglia di fare e condividere dei ragazzi.
L’obiettivo è quello di portare online tutti i valori di un normale viaggio studio, ed ogni settimana saranno proposti temi diversi: 
  • DuepuntoZero: il tema di questa settimana sarà quello del digital. Si daranno ai ragazzi gli strumenti per conoscere il mondo dei social network sfruttandolo in maniera costruttiva e sicura.
  • Teatro: sperimenteranno sia la recitazione che la scrittura di testi teatrali con relativa messa in scena ‘virtuale’.
  • Musica digitale: i ragazzi impareranno attraverso l’uso di  software specifici e professionali a produrre musica digitale per essere, anche in questo settore, al passo con le nuove tendenze.
  • Astrotutto: obbiettivi del tema di questa settimana sarà quello di avvicinare i ragazzi all’interesse per lo spazio, con la presenza virtuale dell’astronauta Umberto Guidoni.
Pensato per ragazzi dai 12 ai 17 anni, sono previste:
  • 4 Sessioni formative da 90 minuti ciascuna, che si svolgeranno ogni settimana con professionisti dei quattro diversi settori.
  • 3 Sessioni di gaming da 120 minuti l’una in cui i ragazzi si sfideranno in giochi da tavola, di ruolo o escape room virtuali.
  • Workshop a conclusione di ogni settimana, caratterizzato da una parte teorica e da una parte pratica.
Inoltre ogni settimana sarà presente una guest star che parlerà della propria esperienza rispondendo alle curiosità dei ragazzi.
Il Digital Summer Camp si svolgerà in uno spazio protetto dove i ragazzi potranno socializzare e ricevere le comunicazioni da parte dei group leader. Come se si trattasse di un vero e proprio social network riservato ai soli partecipanti i ragazzi potranno interagire tra di loro e conoscersi.
Le attività live si svolgeranno con l’ausilio di Zoom For Education.
Google maps

SCRIVI UNA RECENSIONE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy