Design & Craft

Perché organizzare una casa a misura di bambino ti aiuterà a passare più tempo in casa

23/03/2020

E’ sicuramente difficile dover trascorrere tanto tempo tra le mura domestiche, ancor di più se la casa è nel caos! Ma dare il giusto ordine alle cose, e alle stanze, può essere sicuramente di grande aiuto…soprattutto ora! Perché? Ce lo spiega la nostra esperta Room Designer

Come la gran parte delle mamme di Italia, sono in casa con Emma ormai da alcuni giorni e sto riflettendo su tante cose: sui nostri bisogni e sul rispetto dei nostri spazi.

In questo momento mi ritengo una mamma davvero fortunata perché prima del decreto che impediva di spostarsi se non per ragioni essenziali ed importanti, ci trovavamo già a casa dei miei genitori e qui siamo rimasti. Fortunata perché qui abbiamo a disposizione più spazio che a casa nostra e un giardino privato in cui possiamo passare un pò di tempo all’aria aperta.

Ma anche le case più spaziose, vanno ben organizzate nel rispetto di tutti. E oggi voglio parlarti proprio di questo.

Per prima cosa voglio pensare a te, mamma di Lucia, Roberto, Giada, Francesco, Federico…ricorda che il tuo bambino sta bene quando stai bene tu.

Quindi, anche se è difficile, ora più che mai, pensa a dove poterti rifugiare alcuni momenti ogni giorno per ossigenarti di qualcosa che ti fa stare bene. Pensa ad un luogo per un rituale solo tuo come truccarti ogni mattina, meditare, allenarti, pensa ad un momento e uno spazio solo tuo che ti può nutrire e accompagnare in queste giornate sempre uguali, da riscrivere tutte d’un fiato.

Il tuo obiettivo è uno solo in questo momento: stare bene con te stessa, nella tua casa e con i tuoi cari, solo così si supererà questo difficile momento.

Così come te, anche gli altri membri della famiglia e le persone che vivono con te questo momento, hanno bisogno di uno spazio in cui potersi prendere un momento per sè.

Organizzare una casa a misura di bambino ti aiuterà a passare più tempo in casa perché:

  • il bambino avrà a disposizione tutto ciò che gli serve e ciò che (tu) avrai deciso potrà usare per giocare quindi sarà più autonomo.
  • il bambino invaderà meno i tuoi spazi perché avrà ben chiaro dove si trovano le cose per lui.
  • il bambino sarà più sereno perché si sentirà più responsabile delle sue cose e meno frustrato dal non trovarle in giro e doverle chiedere a te.

Certo, più tempo si passa in casa, più si gioca e più è necessario riordinare, ma non solo!

In questo periodo, per esempio, potresti coinvolgere il bambino in attività di riordino e selezione dei giochi ancora più approfondite, proprio per capire con cosa ha realmente voglia di giocare il bambino in questo momento, cosa gli serve, cosa invece si può mettere via per liberare spazio. La casa è di tutti e mai come in questo momento è necessario che tutti abbiano un pò di spazio per loro.

Voglio aiutarti in questo momento difficile per cominciare questa attività, in modo che la tua casa possa essere più accogliente, ordinata e .. a misura di bambino!

Clicca il link per scaricare la guida gratuita al riordino della cameretta, scarica subito

 

 

Chiara Palmieri

Pedagogista e Room Designer, lavoro accanto ai bambini e ai loro genitori da oltre dieci anni e oggi mi occupo – tra le altre cose- della progettazione di camerette per bambini.

Visita il Mio-Mio.it

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy