Design & Craft

L’arcobaleno con la pasta di sale! #andràtuttobene

13/03/2020

In questi giorni tutti i bambini stanno disegnando un arcobaleno da appendere fuori dalla finestra. Che ne dite ora di farne uno con la pasta di sale colorata? Forza mums, #andràtuttobene

 

È proprio il caso di dirlo: le giornate ai tempi del corona virus…sono lunghe, interminabili ed allo stesso modo ci regalano tempo.

Un tempo che spesso ci lamentiamo di non avere ma quando ti ritrovi chiusa in casa con la famiglia al completo: si salvi chi può!

Quando ero bambina mi trovavo con un’amica ad impastare e modellare quel panetto di pasta al sale che preparava sua mamma […mi piaceva assaggiarlo come si fa con la frolla cruda]. Con il tempo mi sono specializzata preparandola quasi ogni sera dopo cena, compravo libri e strumenti professionali, sfornavo ghirlande stagionali, bamboline e pupazzetti. Arrivò finalmente il periodo del liceo e misi l’arte da parte!

 

 

Ed ecco che “grazie” alla quarantena di questo periodo posso riprendere quell’arte e proporla a Ludovica. A casa, con negozi di giocattoli chiusi e bimbi insofferenti, quello che serve lo trovate solitamente nella vostra dispensa: acqua, sale ed acqua. 

Per le più attrezzate possiamo aggiungere le tempere colorate altrimenti, nessun problema, le sculture al sale una volta asciugate all’aria o nel forno, possono essere colorate con gli acquerelli!

 

 

Ingredienti e dosi standard:

  • 1 bicchiere di Farina
  • 1 bicchiere di Sale Fino
  • 1/2 bicchiere di Acqua Naturale

Queste sono dosi standard che potrete raddoppiare o triplicare in base alla quantità di pasta che volete realizzare. Per ottenere i panetti colorati in foto ho raddoppiato le dosi [2 bicchieri di farina, 2 di sale e 1 bicchiere di acqua]

 

Per colorare l’impasto: colori a tempera e/o acquerelli.

 

 

Procedimento:

  • Versare sale e farina in un contenitore e mescolare con le mani
  • Aggiungere poco a poco l’acqua, impastare sempre con le mani fino ad ottenere un panetto morbido

La pasta al sale è pronta per essere modellata a piacere: fiori, orsetti, coroncine, stelline ecc. 

Hai le tempere in casa e vuoi colorare l’impasto? Aggiungi per ogni porzione di panetto una piccola dose [non più grande di un’unghia] di colore. 

Per ottenere:

il verde: una goccia di giallo + una goccia di blu

l’arancione: una goccia di giallo + una goccia di rosso o magenta

 

 

Consiglio:

Anche durante il gioco, conservate i panetti di pasta avvolgendoli in pellicola trasparente o all’interno di un tapperware per evitare che secchino. La pasta al sale ha la tendenza a seccare rapidamente! 

Una volta terminata la lavorazione lasciate asciugare a temperatura ambiente sopra un foglio di carta da forno. Per velocizzare l’essiccazione infornate a 120° controllando ogni 15 minuti lo stato di cottura. Ogni scultura richiede tempi diversi per forma e dimensione.

Una volta asciutta, la pasta al sale può essere perfezionata o colorata con acquerelli e tempere. A voi la scelta! 

Ed ora.. condividete i vostri lavoretti usando #acasaconMumAdvisor!

BUON DIVERTIMENTO MUMS!

 

Camilla, architetto e foodstylist.

Mamma di Ludovica, 4 anni, adora cucinare. Ama l’arte e la fotografia.  | Per passione e per lavoro, cura e compone set fotografici food.

 

 

 

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy