Design & Craft

La scatola dei pensieri felici: ecco come realizzarla

17/03/2020

Andrà tutto bene. In questi giorni continuiamo a ripetercelo e, attraverso giochi e disegni, anche i nostri bambini, lo dicono in continuazione: andrà tutto bene. E allora, partendo da questo bel messaggio di speranza, perché non creare una scatola magica che possa contenere i nostri pensieri felici?

Oramai ovunque, troviamo l’hashtag #andràtuttobene. Un pensiero bellissimo e credo che sia nostro compito rendere partecipi di questa energia positiva, forte, che tutti noi condividiamo attraverso il web, anche i nostri bambini.

Tutti loro sentono ogni giorno parlare di uno strano virus, uno diverso dagli altri e potentissimo, ma non potendo vederlo, forse, fanno fatica ad immaginare e capire che ci sono tantissime persone che ce la stanno mettendo tutta per combatterlo.

Potremmo aiutarli a disegnare il Coronavirus come un mostriciattolo a tre teste e dei medici-guerrireri con scudi spaziali per visualizzarlo, certo…io, però, mi concentrerei sui pensieri felici, che i bimbi devono poter fare. Sempre. Pensieri di condivisione, di abbracci e carezze.

Quando le scuole riapriranno, quando andremo al parco a giocare insieme, quando ricominceremo a divertirci e fare i pigiama party a casa degli amichetti. Creiamo una scatola di pensieri felici, fatta di mani unite e colorate, dove mettere tutte le speranze e le idee di condivisione.

LA SCATOLA DEI PENSIERI FELICI!

Difficoltà: medio-alta

Tempo di realizzazione: 45 minuti

Materiali: Scatola di cartone, colla stick, acquarelli o tempere, forbici, scottex, pennelli.

  • Prendete una scatola di cartone, non importa la dimensione, e dipingete  completamente l’esterno con il colore che preferite.
  • Disegnate la sagoma della mano del vostro bimbo/a sullo scottex e ritagliate la forma.
  • Ripetete questa operazione diverse volte, fino ad ottenere circa 15-20 mani. Dovranno ricoprire tutta la superficie del cartone.

  • Ora liberate la fantasia e dipingete le mani fatte di scottex!
  • Potete lasciar colare il colore dal pennello mischiandolo con molta acqua, oppure usarlo direttamente sulla carta. Fatele a pois, a righe, dategli tutte le forme e i colori che vi divertono. Devono essere una diversa dall’altra.

  • Aspettate che le mani si asciughino e con la colla stick, attaccatele una alla volta alla scatola di cartone. Mi raccomando siate delicati, altrimenti si potrebbero rompere.

Ora avete una scatola vuota, che non aspetta altro che i vostri pensieri felici! Potete riempirla con disegni, bigliettini, oggetti, fiori…!

 

 

Francesca Pascale 

Francesca Pascale, Fondatrice della Scuola dell’Infanzia Bilingue Puntino Colorato e autrice della collana di libri Le avventure di Sbuccia e Puntino

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy