Food

I super food che ci aiutano a restare in salute: i pesciolini salva “spremuta d’arancia” e il frullato di spinaci!

11/09/2020

Rinforzare le difese immunitarie con l’alimentazione. Ecco i cibi e le sane abitudini per difendersi dai malanni di stagione e stare in salute. Vi sveliamo due trucchetti facili e veloci per mangiare con gusto frutta e verdura.

Mums, incredibile ma vero!! Le scuole stanno ricominciando ad accogliere i nostri bimbi in classe (non vedevamo l’ora) ma credo che sia comune, ditemi se sbaglio, affrontare questo nuovo inizio con un pizzico di preoccupazione in più rispetto agli anni precedenti. Ludovica è talmente entusiasta di rivedere i suoi compagni che mi alleggerisce l’animo, la stringo forte ogni volta che la saluto prima di entrare a scuola e dentro di me un’emozione tra incertezza e positività si scatena e mi scuote verso pensieri migliori! 

Non dobbiamo cedere! 

Sono dell’idea che se tutti facessero del proprio meglio per rispettare i nuovi (anche scomodi) rituali del vivere responsabilmente in società, il tanto temuto covid19 potrebbe diventare come una di quelle malattie infettive da tenere lontano ma non temere a tal punto da non vivere in serenità.

Tornando a noi, ogni anno scolastico fa rima con: raffreddori frequenti, tosse catarrosa, assunzione di antibiotici, influenza. Vero o no? Ci risiamo, ma non ci dobbiamo abbattere perché abbiamo imparato quanto sia importante sia seguire un’alimentazione bilanciata e ricca di prodotti di stagioni sia assumere alimenti che contengano tutti gli strumenti che servono al nostro organismo per rispondere agli attacchi virali!

Solo il nostro organismo può far fronte agli attacchi virali che sono la causa di disturbi quali raffreddore ed influenze ad andamento benigno. Quello che possiamo fare è dare un sostegno al nostro sistema immunitario introducendo un’alimentazione equilibrata e ricca di quelle sostanze che daranno filo da torcere ai virus impedendogli di trovare terreno fertile per la riproduzione.

Bimbi che non vogliono bere spremuta d’arancia? Ecco l’alternativa

Ridurre il consumo di alimenti ricchi di zuccheri e grassi saturi e aumentare il consumo a 5 porzioni al giorno tra frutta e verdura (sali minerali e vitamine). Riducete drasticamente le merendine industriali nella vostra dispensa, i salumi e i succhi di frutta zuccherati. Questi ultimi potrete sostituirli con delle centrifughe fatte in casa, frullati , succhi di melagrana o la classica spremuta d’arancia. Per dolcificarli usate del miele, della proponi o della pappa reale. 

Ma se anche voi fate parte del team “Mio Figlio Non Vuole Bere la Spremuta d’Arancia” ho approfittato dell’estate per sperimentare un trucchetto che mi ha aiutato a far bere la spremuta a Ludovica! Si tratta semplicemente di acquistare uno stampo per cubetti di ghiaccio a forma di pesciolino, versare negli appositi spazi la spremuta che avrete preparato e mettere tutto nel congelatore. Una volta pronti, è proprio Ludovica a prendere lo stampo, rimuovere un pesciolino alla volta e inserirne dai 3 ai 5 dentro un bicchiere d’acqua. Con una cannuccia di carta in mano li osserva galleggiare, scendere, risalire, fare giri su loro stessi, insomma gioca e beve dal suo “acquario”…ignara che si tratti proprio della tanto odiata spremuta! 

Non sempre il “trucchetto” funziona eh! Ma anche quando di bere la sua spremuta d’arancia camuffata a bicchier d’acqua, i pesciolini fanno comunque la loro parte perché Ludo si diverte a giocarci quindi io glieli lascio su un piattino e lei, un po’ ci gioca e un po’ se li sgranocchia!

 

 

Gli agrumi sono già noti per essere ottimi alleati della salute: arancia, limone, pompelmo e lime hanno un elevato contenuto di vitamina C che aiuta il sistema immunitario, perché non provarli tutti giocando con i vostri bimbi? Anche l’uva rossa e le banane sono frutti che aumentano le difese immunitarie. Ricche di potassio, rafforzano le ossa e fanno da schermo per numerosi virus e batteri.

 

Vitamina C e acido folico con il frullato di spinaci!

Gli spinaci, come tutte le verdure amare, sono una grande fonte di vitamina C e di acido folico, in grado quindi di rafforzare il sistema immunitario e riparare le cellule.

Vi ricordate il frullato che abbiamo condiviso con voi questa estate?? Non ne potrete più fare a meno! Vi basterà frullare assieme:

  • 2 Tazze colme di Spinaci
  • 1Kiwi
  • 1 banana
  • 1 cucchiaio di semi di girasole sgusciati
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • 1 bicchiere d’acqua naturale
  • Succo di un Lime intero

Sia gli spinaci sia le altre verdure amare possono essere consumati sia crudi sia cotti ma sarebbero da preferire crudi per non alterare le loro preziose proprietà nutritive.

Intestino in saluto grazie al Kefir!

Avete mai sentito dire che “l’intestino è il nostro secondo cervello”?

Ebbene sì, e non sono io a pensarlo, ma Michael D. Gershon, esperto di anatomia e biologia cellulare della Columbia University, che ha presentato la «teoria dei due cervelli», una teoria con basi scientifiche. La stessa teoria è stata intuita da Ippocrate nel 2.500 a.C. circa, al punto da spingerlo ad affermare che: “Tutte le malattie cominciano nell’intestino

Prendersi cura dell’intestino significa fornire al nostro organismo una macchina ben funzionante in grado di fornire le giuste difese per una buona salute. Provate ad arricchire la dieta quotidiana con tutti quei alimenti che aiutano a ripristinare la flora batterica quali ad esempio i cosiddetti fermenti attivi probiotici che trovate proprio in alimenti come kefir, yogurt e latte magro.

Lo yogurt in particolare è ricco di fermenti lattici vivi e attivi, veri e propri “batteri buoni” in grado di migliorare e proteggere la flora intestinale da eventuali batteri meno buoni.

Adesso che abbiamo a disposizione un sacco di strumenti per rinforzare il nostro organismo e quello dei nostri bimbi, mums …Buon inizio a tutte voi!

E non dimenticatevi di seguirmi anche sul canale Instagram di Mumadvisor perché a breve pubblicheremo tutte le ricette di cui vi ho parlato in questo articolo! Stay tuned!

 

Camilla, architetto e foodstylist.

Mamma di Ludovica, 4 anni, adora cucinare. Ama l’arte e la fotografia.  | Per passione e per lavoro, cura e compone set fotografici food.

 

 

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy