Books

Al parco con mamma: quando il quotidiano diventa fantastico!

08/05/2020

Una storia sulla magia che scatta solo quando si è insieme alla mamma: un piccolo capolavoro firmato da Judith Kerr, una delle più importanti autrici di libri per bambini di sempre.

Il tempo passato insieme alla propria mamma è un tempo davvero magico e così, un normale pomeriggio al parco, può trasformarsi in un’avventura! Un racconto breve, edito da Harper Collins, dove il fantastico si mescola con il quotidiano in maniera a dir poco sorprendente grazie al sapiente mix tra le parole e le immagini.

In questa storia, infatti, i protagonisti sono una mamma che – per prendersi un pochino di tempo per sé – decide di andare al parco con il proprio bimbo.

E mentre lui gioca, lei chiacchera al telefono con una amica, ed ecco che la sua realtà si mescola con quella del figlio: il mangime dei piccioni è il buffet del party, un palloncino che vola via è la fortuna che scappa dalle mani, un cigno l’opportunità da afferrare a due mani …

 

Poche pagine che però arrivano dritte al cuore dei piccoli lettori … e solletica quelli grandi con sottile e dolce ironia. Una storia che, con estrema delicatezza, racconta di quella magia che scatta solo quando si è insieme alla mamma.

Età  lettura: 3-5 anni

Questo libro mi è piaciuto perché: si dice spesso che noi siamo gli occhi dei nostri figli, ma se ogni tanto provassimo a guardare il mondo attraverso il loro sguardo? Forse, tutto diventerebbe più leggero e divertente. A parte le bellissime grafiche che accompagnano tutta la storia, ho apprezzato davvero il racconto perché mette in luce perfettamente quel rapporto “magico” che c’è tra una mamma e i propri figli, una magia difficile da descrivere a parole ma che Judith Kerr è riuscita – secondo me – egregiamente a rappresentare.

Il libro sarà in tutto le librerie dal 14 maggio.

L’autrice: Judith Kerr

 

 

Nata nel 1923 a Berlino, a undici anni si è trasferita in Inghilterra con la famiglia per sfuggire al nazismo. Dopo il diploma alla Central School of Art di Londra, ha lavorato come autrice per la BBC. Ha avuto due figli, che sono stati fonte di ispirazione per il suo celebre albo Una tigre all’ora del tè (Mondadori). Tra i numerosi successi, il grande classico e bestseller internazionale Quando Hitler rubò il coniglietto rosa (Rizzoli), in cui racconta la sua infanzia. Si è spenta nel 2019 all’età di novantacinque anni.

 

 

Melissa Ceccon

Mamma di due, moglie di uno, giornalista e autrice del blog Mamma Che Ansia

Vive e lavora nella verdeggiante Brianza, sempre pronta a scrivere e raccontare le storie più interessanti per le mums.

Su Instagram il suo dietro le quinte tra vita zen e ironia.

 

 

 

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy