Mum's News

Il 22 giugno si ritorna tutti in classe: così la Francia torna alla normalità!

15/06/2020

Con un annuncio televisivo in diretta dall’Eliseo, il Presidente Macron ha annunciato che bambini e studenti potranno tornare a frequentare in presenza asili e scuole

A parte due città in cui il virus circola ancora, il resto della Francia torna ad essere zona verde e il Presidente Macron, attraverso un annuncio pubblico in tv, ha dichiarato che da questo lunedì di metà giugno gli asili e le scuole sono pronte ad accogliere bambini e studenti in modo obbligatorio e dal 22 giugno secondo le normali regoli di presenza. Insomma, in Francia si ritorna sui banchi.

L’annuncio

Dall’11 maggio scorso, infatti, alcuni studenti avevano ripreso a frequentare le lezioni su base volontaria, in classi divise  e rispettando rigide regole di distanziamento. Ora, Macron ha dato il via libera per far frequentare loro l’ultima settimana di scuola, dal 22 giugno al 4 luglio.

“Quando il 13 aprile scorso vi ho annunciato un de-confinamento a partire dall’11 maggio, molti allora lo sconsigliavano, ma abbiamo superato le paure e le angosce. Abbiamo fatto bene – ha annunciato in diretta dall’Eliseo – Gli asili, le scuole elementari e le medie si prepareranno a accogliere a partire dal 22 giugno tutti gli allievi in maniera obbligatoria, e secondo le regole di presenza normale: una prima vittoria contro la pandemia”.

 

Cosa ne pensate della decisione di Macron? Sareste pronte a mandare i vostri bimbi a scuola, come prima della pandemia?

 

Melissa Ceccon

Mamma di due, moglie di uno, giornalista e autrice del blog Mamma Che Ansia

Vive e lavora nella verdeggiante Brianza, sempre pronta a scrivere e raccontare le storie più interessanti per le mums.

Su Instagram il suo dietro le quinte tra vita zen e ironia.

Top

Segnala un’attività

Do il consenso ai fini commerciali.
Ho letto la normativa sulla privacy