di Valentina Dragonetti

“Sentirsi a casa”

Quando abbiamo deciso di mandare la nostra piccola qui, a settembre dello scorso anno, eravamo sicuramente rimasti colpiti dall’ampia e valida offerta didattica e dalla bellezza della struttura, nuovissima.
Ma frequentando il nido giorno per giorno, ci siamo accorti che il privilegio che ci era stato offerto andava ben oltre questi aspetti: qui ci sentiamo a casa, lasciamo ogni mattina la nostra piccola Cecilia con la leggerezza nel cuore di chi sa che è in buone mani, con educatrici dolci e pazienti che si occupano della nostra bimba cosi come faremmo noi.
Questo per noi è impagabile e i sorrisi e i progressi di Cecilia non fanno altro che confermare le nostre sensazioni!
Vale e Max