Eco anti stress Resort

Una vacanza a misura di bambino in Salento al Vivosa Apulia Resort 
 

Avete voglia di trascorrere delle vacanze in relax senza dover pensare a nulla e dove i vostri bimbi si divertiranno come matti? A Marina di Ugento esiste un meraviglioso resort dove tutto questo è possibile: l'Eco anti stress resort, l'isola felice per la famiglia e i bambini.
La struttura si trova all'interno di una grande area protetta, circondata da una meravigliosa pineta che separa la struttura dalla spiaggia di sabbia bianca e dal mare cristallino. Inoltre ci sono varie piscine per grandi e piccoli.

I grandi potranno rilassarsi in spiaggia, fare sport, corsi di cucina, ballare, farvi coccolare e diverstirsi mentre per i piccoli sono previste tantissime attività. Spettacoli teatrali, baby dance, menu kids, e molto altro ancora…

Il resort Iberotel Apulia lancia quest' anno l'iniziativa EcoKidsPass ... all'arrivo in struttura i bambini riceveranno un piccolo Eco omaggio per diventare fan del nuovo progetto EcokidsPass, il passaporto per essere un eco - member di  Vivosa Apulia Resort
Diventare fan di EcokidsPass è semplice, tre piccoli gesti …
Pianta questi semi e prenditi cura della piantina che nascerà.
Scatta una foto e postala sulla nostra pagina Facebook EcoKidsPass con il tuo nome!
 

Grazie al tuo impegno, riceverai il tuo ecokidspass per un buono sconto di Euro 300,00 sulla tua prossima vacanza a Iberotel Apulia dove i bimbi potranno vivere un programma eco, ricreativo e ludico antistress!





di Anna Sabbadin

“Il resort che fa felici genitori e bambini”

Ho soggiornato in questo resort con mio marito e mio figlio di anni 5 nel mese di agosto 2016. Si tratta di una struttura elegante posizionata in uno dei tratti più suggestivi della costa ionica, direttamente sulla spiaggia da cui é separata solo da una rigogliosa pineta. Il mare é caraibico, caldo, l' acqua é cristallina, ideale per i bambini perché digrada dolcemente. Si compone di un corpo centrale che ospita i servizi principali e di 10 corti in tufo, su due piani, dove sono ubicate le camere. Le camere sono belle, non lussuose ma dotate di ogni confort. La pulizia delle camere é ottima. La pulizia del resort, in generale, é curata in maniera maniacale. Gli spazi esterni sono altrettanto curati in ogni dettaglio; mi riferisco, in particolare, ai giardini e alle piscine. Il personale é molto cordiale ed efficiente. Si vede che sono stati tutti formati per la soddisfazione del cliente, non fai a tempo ad accomodarti o ad avvicinarti ad un bancone che loro sono lì pronti ad accoglierti con un sorriso e a chiederti di cosa tu abbia bisogno. La cucina é molto varia, il livello é medio/alto, non eccellente. Ottimi i primi preparati al momento ed eccellente, a mio avviso, la pasticceria curata da Fabrizio. Eccellente l'offerta sport. Capitolo animazione. Ho capito che ogni anno cambiano società perché ancora non trovano una soluzione adeguata. In effetti é così. Ragazzi dotati di grande volontà ma c'è strada da fare per arrivare all'animazione dei vecchi Valtur (non so se sia questo l'obiettivo della proprietà, tra l'altro, essendo un antistress resort). Capitolo animazione bambini, in particolare. Parto da una premessa. Sicuramente l'ibero é nato come un resort antistress, eco friendly, tutto é orientato al benessere, non é un classico villaggio, si vuol porre ad un livello superiore. A 3 km c'è il Robinson che é invece orientato al 100% per soddisfare il target famiglie con bambini per cui penso ci si sia voluti differenziare all'origine (é un mio pensiero). Nel momento in cui, però, il 90% della clientela (parlo di giugno/luglio/agosto) é costituita da famiglie con bambini, a mio avviso, ti devi rinforzare da quel punto di vista. A mio avviso andrebbe scelto personale qualificato (ragazze con lauree in scienze dell'educazione, esperienza in asili), andrebbe divisa maggiormente per fasce di età l'animazione e andrebbe estesa la fascia oraria di assistenza e animazione. Io, sinceramente, alle mie amiche con bambini continuo a consigliare il Robinson per l'esaustivitá e la qualità dei servizi offerti ai bambini a partire dalla biberoneria, dalle 9 del mattino alle 22 di sera. La cordialità verso i bambini è ottima, comunque, e il programma é buono, intendiamoci, ma andrebbe migliorata la competenza del personale ed esteso l'orario di assistenza. L'offerta spa é medio/alta, io metterei una linea completamente senza parabeni/siliconi (comfort zone medio alta, non eccellente). Purtroppo la politica del vip treatment attuata ad agosto é stata gestita male, un fallimento dell'ufficio marketing che si é riversato, poi, negli altri settori creando disagi. Si é voluto incentivare il numero delle presenze offrendo con 200 euro in più sul prezzo del soggiorno una serie di servizi ma questo ha creato un "tappo" nella spa e nei ristoranti alla carta. Io in una settimana non sono riuscita a fare altri trattamenti perché la spa era sempre piena a causa dei due trattamenti compresi nel vip treatment. Non c'erano abbastanza cabine per soddisfare gli altri clienti. Concludendo direi che la proprietà ha in mano una "Ferrari". Dal 2017 prenderá in mano direttamente la gestione per cui, si potrà, a mio avviso creare, quel rapporto personale con il cliente tale da creare la fidelizzazione. Ora non c'è. Io mi sono sentita un po' un numero, il direttore c'è, lo vedi girare, ma non approccia il cliente, cosa che ho apprezzato molto in Delphina, alle dune e al valle dell'erica. Sono quelle attenzioni che ti fanno sentire coccolato e che ti danno la motivazione per tornare in una struttura anche se meno bella.