Polo zooantropologico per la relazione uomo animale

"Ci sono dei luoghi dove il silenzio è tale che è possibile sentire la voce della nostra anima. Talvolta la voce è così forte che sembra ci voglia schiaffeggiare, talvolta non ascoltata lo fa davvero. E’ lo specchio dentro cui ci vediamo nudi privati da tutte le convenzioni, noi, in Fattoria è proprio con quella voce che vogliamo dialogare, è con la vostra anima che vogliamo comunicare. All’interno della nostra Fattoria cerchiamo una nuova strada per relazionarsi con il proprio Io e con il mondo esterno, un aiuto a vivere questa esperienza in maniera nuova e giocosa arriva anche dai nostri animali. Un asinello, un puledro, oche, caprette, galline e cani vi accoglieranno in un ambiente famigliare, in piena campagna con ritmi lenti scanditi dalla luce del sole e dal canto del gallo."

La fattoria dei Semplici organizza dei corsi per adulti dedicati all’approfondimento della relazione uomo/animale con l’intento di sviluppare il proprio potenziale in ambito relazionale e sociale (Mind’s Extension) e laboratori didattici per bambini.

Ospite ricorrente della Fattoria è il progetto culturale Semplicemente Sordo creato da Luca Scanavacca che organizza corsi di formazione per veterinari e istruttori cinofili. Il progetto ha come obbiettivo il recupero e l’inserimento in società di cani affetti da sordità e cecità.

"In fattoria gli animali sono recuperati da maltrattamenti e detenzioni abusive. Per i loro trascorsi sono estremamente sensibili e collaborativi, permettendoci così di avvicinarci alla diversità con rispetto e fiducia".

Alla Fattoria dei Semplici è possibile organizzare giornate a tema per bambini, corsi pedagogici per persone affette da ritardi mentali e fisici, corsi di crescita personale e formazione per adulti oltre a giornate puramente ludiche. E' disponibile uno spazio per compleanni e feste. 

ORARI DI APERTURA: solo su appuntamento, per conoscere ed interagire con gli animali dalle 10.00 alle 17.00

GIORNO DI CHIUSURA: lunedì