Divertirsi d’estate in montagna!

 

16 LUGLIO 2018

Ciao Mums, vi parlerò di un posto che amo molto, dove ho passato la mia infanzia ed adolescenza sia nei periodi invernali che estivi.

Un posto che oggi vivo da mamma e che regala molto sia a me che alle mie bambine.

Vi parlerò di Bormio e delle tante offerte per chi, avendo figli grandi e piccoli, ha esigenze maggiori rispetto alla classica montagna, dove in estate passeggi e basta.

 


 

A Bormio ci sono tante altre alternative, innanzitutto ci sono tanti parchetti sparsi per il paese dove i bambini possono giocare e tanti ristoranti attrezzati con giochi e bagni con fasciatoi, come la Baita di Mario al Ciuk, dove la Sig.ra Sofia e le sue figlie e nipoti ti accolgono con immensa gentilezza e dove si mangia veramente moto bene. A disposizione per i bambini tanti giochi, sia sulla terrazza esterna del ristorante sia nel giardino sottostante dove si possono trovare un saltarello gigante, altalene, piscina di sabbia, amache, una bella cucina per bimbi e tanto altro.

 


 

Oppure si può salire a Bormio 2000 dove si può mangiare molto bene al Gallo Cedrone ed i bambini dopo pranzo possono giocare sui saltarelli, la casetta con lo scivolo o il dondolo. Salendo un po’ di più si arriva ai Rododendri, 15 minuti di passeggiata a piedi o pochi minuti in macchina, anche qui piatti locali ottimi e giochi per i bambini. Restando in paese si può andare all’agriturismo Rini, buon cibo, animali e giochi per i nostri piccini.

Come attività solitamente le mie ragazze fanno le lezioni settimanali di bicicletta presso la Scuola di Mountain bike, dove le bravissime insegnanti di bicicletta, che in inverno sono maestre di sci, con pazienza e dedizione insegnano anche al più capriccioso dei bimbi già dai 2 anni di età. E dopo un’ora e mezza di lezione un premio a tutti, gelato, caramelle o frutta, ogni giorno una ricarica di energia diversa, le settimana di corso si conclude con gara e premi per ogni bimbo! E per i più esperti gite con colazione al sacco in fattoria, ai laghi di Cancano e tanto altro ! Oltre alle biciclette la scuola mountain bike Bormio offre un parco giochi con mega piscina di palline, altalene, piscina di sabbia , saltarelli, scivolo con gommoni e vasca di gomma piuma !

 


 

Fantastico anche il Wild Horsecentro ippico con corsi base, avanzati e passeggiate con i bravissimi Silvia e Andrea che con attenzione e dolcezza insegnano ai bimbi come prendersi cura dei cavalli e come montarli in tutta sicurezza. La mia grande, ormai da 4 anni fa il campus di equitazione, da mercoledì a sabato dalle 9 alle 17 e non vede l’ora di immergersi in questa realtà che le permette di stare con i suoi amati cavalli per tutto il giorno.

 


 

 

Altra grande attrattiva e’ Bormio Terme, dove passare tutta la giornata con i bambini nelle varie piscine più e meno profonde, a disposizione cuffie e salviette, all’ingresso un negozio dove comprare il necessario. Due piscine basse per i più piccoli con fontane molto divertenti, una interna ed una esterna ed una piscina bassa interna con acqua termale, uno scivolo gigante, giardino, area giochi e bar. Ed ovviamente corsi di nuoto per ogni età.

 


 

 

Mini e baby club con il gruppo Animando, baby dance il martedì sera dalle 21.00 ed il Gormiti Park con i gonfiabili ed altri giochi alla Funivia.

Tutto questo circondati dalle meravigliose montagne, che offrono la possibilità di gite e passeggiate, Val Viola, il Forte di Oga, Santa Caterina, Arnoga dove c’è l’Husky Park per fare sleddog sulla slitta sia d’inverno che d’estate (slitta con le ruote) o trekking con gli husky.

Per l’aperitivo, lungo il fiume con cocktail alcolici, analcolici e bio, taglieri di formaggi e prosciutti, giochi per i più piccoli in un quanto mai affascinante bar all’aperto, Al Fiume apres bike, in paese da Oliver ci si rilassa guardando i bambini giocare nello spazio di fronte super attrezzato con tanti giochi divertenti!

 


 

 

E se non vi basta ed i vostri piccoli non sono abbastanza cotti, c’è il cinema e gli spettacoli di burattini con il simpaticissimo Andrea (consigliato dai 3 ai 103 anni) ed il palazzo del ghiaccio !

Insomma da queste parti anche in estate ce n’è per tutti i gusti! Quindi non resta che divertirsi!

 

Monica Aimetti