06 - Rubrica di Interior Design e Progettazione

 

18 MAGGIO 2017

 

Ci capita sempre più spesso di avere richieste di personalizzazione dei bagni per i vostri bambini … molti hanno il bagno privato e direttamente collegato alla stanza, quindi va da sé che dopo aver progettato la stanza a misura di bambino si pensi a qualcosa di simile per questo ambiente, molto importante.

In bagno effettivamente il bambino acquista autonomia attraverso semplici gesti quotidiani che sono anche sintomo di educazione ed igiene… dal semplice lavarsi le mani una volta rientrati a casa al bagno completo.

Volevamo quindi darvi alcuni spunti su quali secondo noi dovrebbero essere gli oggetti / strumenti alla loro portata e cosa non dovrebbe mai mancare in un bagno “frequentato” da un bambino…

Primo su tutti è il tema “appendini”, che possono essere anche quelli standard oppure personalizzati con simpatici soggetti (lettere, animali, stelline, foto, etc) da posizionare a loro misura,  il bambino così può avere facile accesso e non richiedere l’aiuto del genitore. 

Vicino al lavandino si può creare una mensolina per spazzolino e dentifricio personalizzata con nome o colore preferito e di facile utilizzo … basta un foro per lo spazzolino e un ripiano comodo per il dentifricio. Per raggiungere il lavandino uno sgabello leggero e colorato con una superficie antiscivolo che renderà quindi l’azione più sicura.

Nella doccia o vasca non può poi mancare una tappetino antiscivolo che “segna” la zona d’interesse e di sicurezza trasformando un bagnetto o una doccia in un reale momento di serenità e gioco, sia per il bambino sia per il genitore. In questo caso si può appendere da qualche parte un contenitore “forato” (così l’acqua in eccesso può scorrere via e non lasciare antipatiche muffette) dove raccogliere i giochi da posizionare sempre a misura corretta.

Noi siamo amanti degli stickers e li proponiamo sempre anche nei bagni, realizzandoli con materiali adesivi appositi si possono applicare facilmente sia su piastrelle sia su muri pitturati a smalto, senza che il vapore li faccia staccare, il bagno così sarà realmente personalizzato e il bambino si sentirà più a suo agio in un ambiente colorato e allegro.

 

... e ora spazio alle domande delle mamme, rispondono le mamme architetto!

 

DOMANDA: Ciao archi-mamme, avete suggerimenti per sgabelli o un sistema che faccia raggiungere più facilmente il lavandino alla mia bambina? … Ho la schiena a pezzi a furia di tenerla in braccio mentre cerca di lavarsi i denti… ormai ha 6 anni e il bidet non è più adatto secondo me.

Grazie Mille. Annalisa F.

 

RISPOSTA: Ciao Annalisa, assolutamente d’accordo con te… il bidet è da abbandonare!!! Ti proponiamo due simpatiche soluzioni … una più “invasiva” che prevede un intervento sul mobile del bagno, l’altra molto più economica e veloce da realizzare.

La prima risolve il problema con un “finto cassetto” che esce all’occorrenza direttamente dal mobile del bagno, altezza e larghezza ovviamente sono da pensare ad hoc rispetto allo spazio disponibile … il vero valore aggiunto è che non hai elementi in giro per il bagno, perché il cassetto è totalmente a scomparsa e una volta “cresciuto” il bambino, si ritrasforma in un vero e proprio cassetto.

La seconda invece pesca nel fantastico mondo IKEA … uno sgabello in legno naturale da colorare con il proprio bambino magari utilizzando dei materiali adesivi anti-scivolo colorati per la porzione delle pedate.

Cosa ne pensi? 

 

 

         

 

 

    

 

DOMANDA: Ciao, ho visto in diverse vostre moodboards delle stampe/quadri molto carini … uno con un tasso e uno con un coniglio… Sapreste indicarmi di che marchio sono e dove posso acquistarle?

Marta G.

RISPOSTA: Ciao Marta, se ti riferisci a queste immagini che alleghiamo … sono di Bloomingville. Le puoi acquistare anche on-line, anche dal sito delle Civette sul Comò 

 

 

... Mamma se hai bisogno di aiuto o di qualche consiglio per la cameretta dei tuoi bambini, scrivi a info@archiforlittle.com , se sarai selezionata troverai la tua risposta pubblicata sulla Mumadvisor RUBRICA "I CONSIGLI DELLE MAMME ARCHITETTO"

 

A cura di  Archiforlitte Web:  www.archiforlittle.com | Mail: info@archiforlitte.com  | FBArchiforlittle